L‘addebito presuppone l’espressa domanda di parte e il riscontro da parte del giudice di un comportamento contrario i doveri che derivano dal matrimonio;

nel giudizio di separazione personale dei coniugi – la richiesta di addebito ha natura di domanda autonoma sia rispetto a quella di separazione sia a quella di assegno di mantenimento.

La Cassazione ammette anche la ADDEBITABILITA’ reciproca a carico di entrambi i coniugi che si sono resi entrambi responsabili di comportamenti parimenti sanzionabili.

L’addebito presuppone:

  • l’espressa domanda di parte
  • il riscontro da parte del giudice di un comportamento contrario ai doveri che derivano dal matrimonio

avvocatoClaudiaTarroni

Vuoi approndire questo argomento?

Entra nell'area
"Domande e risposte sulla separazione"


Parliamone

parliamoneEntro 24/48 ore, possiamo fornirti risposte e un preventivo per un nostro eventuale intervento. 

Richiedi ora

Minimi tariffari

parliamoneApplichiamo tariffe contenute, una semplice consulenza può costare 20€. 

Richiedi ora