Un genitore separato con figlio a carico può cambiare residenza?

affidamento condiviso, bigenitorialità e diritto di visita

Domanda: il genitore collocatario della prole non può arbitrariamente trasferire la residenza?

Risposta: Una sentenza della corte d'appello di Napoli sancisce che il trasferimento di uno dei genitori, il quale conduce con sè i figli presso una nuova città di residenza, senza tenere in alcun conto del diritto dei bambini alla Bigenitorialità, lede il diritto dell'altro genitore a vivere in maniera equilibrata il proprio ruolo genitoriale. Il decreto, poi, dedica uno spazio al c.d. Diritto di Visita, sul quale si pronuncia dicendo che "è improprio e riduttivo continuare a parlare di diritto di visita...detta terminologia risulta fuorviante in quanto riconduce ad una posizione di preminenza del genitore collocatario, identificandolo con il genitore affidatario di cui alla vecchia formulazione dell'art. 155 c.c.".
  • Visite: 12551
Protected by Copyscape Plagiarism Scanner

Articoli correlati